Benvenute alla pari opportunita’ – Ticino

October 6th, 2005 · by webmistress · GENDER, POLITICA

Corriere del Ticino, 6 ottobre 2005 – Risolto, almeno a livello di Commissione della legislazione, il problema dell’ufficio per la condizione femminile, la cui istituzione era invocata da una vecchissima iniziativa parlamentare, risalente al 1990 (e di cui era autrice l’allora deputata Carla Agustoni) rimasta finora inevasa anche se nel frattempo il Cantone ha creato, nel 19991, un servizio analogo, affidato come è noto alla giurista Marilena Fontaine.

Il rapporto, di cui è relatore il socialista Werner Canobbio, propone di respingere l’iniziativa, prendendo contemporaneamente atto della nuova impostazione decisa nel febbraio scorso dal Consiglio di Stato di integrare l’esistente servizio di consulenza per la condizione femminile nel nuovo “Ufficio della legislazione e delle pari opportunità”, con un’annotazione positiva sulla trasformazione in “servizio per le pari opportunità”, che permette di allargare i compiti non più soltanto all’amministrazione cantonale, assicurando il coordinamento dei progetti finanziati dalla Confederazione