Parita’ attraverso l’arte del comunicare

March 10th, 2007 · by webmistress · GENDER

“Una donna che si crede intelligente reclama gli stessi diritti dell’uomo. Una donna intelligente ci rinuncia.”

Sidonie-Gabrielle Colette

Francesca Iannella,  Puo’ sembrare una provocazione e forse in effetti lo e’. Una provocazione per tutte le donne che si battono per mostrare agli uomini di valere “quanto loro”. Il tentativo di voler dimostrare qualcosa, infatti, mette la donna in una posizione di inferiorita’, e da’ come messaggio che l’uomo, in quanto tale, e’ piu’ capace, nonostante ci si trovi nel 2007!

Malgrado le numerose battaglie intraprese dalle donne, le pari opportunità tra i sessi sono ancora una conquista incompiuta. Anche laddove formalmente l’uguaglianza è riconosciuta, a livello di norme, leggi e diritti che regolano la vita di un paese, persistono di fatto ampi spazi di discriminazione femminile. Basti pensare allo scarso numero di donne nella dirigenza, nei luoghi decisionali, nella politica e la continua registrazione di comportamenti e di stereotipi che emarginano le donne soprattutto nel mondo del lavoro.

Qualcuno ha affermato “potremo dire di avere raggiunto la parità tra i sessi quando donne mediocri occuperanno posizioni di responsabilità” e se ci si riflette su, ci si rende conto che le donne che oggi giorno occupano posizioni di rilevanza nel mondo del lavoro sono generalmente più che qualificate, ed hanno duramente lottato per arrivare dove sono.

Le donne che vogliono avere possibilità di accesso a risultati uguali nel lavoro ed essere considerate alla pari dell’uomo eliminando gli effetti di discriminazione, hanno bisogno non solo di competenze adeguate alla posizione che rivestono, ma anche e soprattutto di un atteggiamento adatto. Quante volte capita per esempio di trovarsi in una riunione composta prettamente da uomini e non sapere come intervenire in modo determinante, catturando l’attenzione dei presenti?

Ebbene, da un punto di vista puramente formativo ci sono delle tecniche specifiche che portano ad una maggiore consapevolezza delle proprie competenze, per infondere fiducia in se stessi e migliorare le capacità comunicative a tutti i livelli.

Saper comunicare è un’arte che tutti possono imparare. Non a caso i più grandi personaggi della storia sono stati e sono degli abilissimi oratori!
Le grosse istituzioni di oggi hanno saputo cogliere l’esigenza sempre più crescente di poter comunicare in modo efficace, e per questo la tendenza è quella di formare il proprio personale in tal senso.

Da segnalare l’iniziativa del Sindacato Syna in collaborazione con l’ENAIP di Zurigo di organizzare per i propri associati gratuitamente dei corsi specifici sull’arte di comunicare, in forma di workshop.

La parità uomo-donna non è cosi lontana, ma nemmeno tanto vicina! Bisogna lavorare su se stessi per promuovere sistemi di valutazione delle capacità personali, delle qualificazioni e competenze professionali, che valorizzino l’apporto delle donne nei contesti organizzativi e sociali.

Francesca Iannella, Esperta in Comunicazione