ADISPO sostiene la candidatura di Marina Carobbio Guscetti al Consiglio federale

November 17th, 2011 · by webmistress · COMUNICATI, GENDER, POLITICA
ADISPO sostiene la candidatura di Marina Carobbio Guscetti al Consiglio federale

Berna, 17 novembre 2011 – L’ADISPO con tutte le donne italiane residenti in Svizzera sostiene la candidatura di Marina Carobbio Guscetti, Ticino, al Consiglio federale.

In questo momento particolare, in Europa e anche in Italia si sta materializzando un nuovo e vero riconoscimento delle competenze al femminile, si vedano la scelta da parte del neo Primo Ministro Mario Monti di 3 Donne alla guida di Ministeri come quello dell’Interno, della Giustizia  e del Lavoro e Politiche Sociali.

In Svizzera, che in maniera esponenziale ha già messo in primo piano le donne, con 4 donne su 7 al Consiglio federale, è venuto il momento realizzare anche una forte rappresentanza dell’area linguistica italofona, che faccia da catalizzatore di una rinnovata importanza della lingua italiana su tutto il territorio nazionale.

Le donne italiane in Svizzera tengono, infatti, moltissimo alla cura della lingua italiana e auspicano una vera e concreta promozione della Cultura e della Lingua Italiana nella Confederazione elvetica.

Sono dunque questi i  motivi che animano le donne dell’ADISPO a sostenere la candidatura dell’Onorevole Marina Carobbio Guscetti,  donna, medico e politico, a Consigliere federale.

 

Per il Comitato ADISPO

La Presidente

 L’Associazione per le Pari Opportunità (ADISPO) è indipendente, apartitica, aconfessionale e svolge la sua attività senza fini di lucro. L’attività dell’Associazione è diretta a garantire l’affermazione, il riconoscimento e la promozione sociale, culturale ed economica delle Donne italiane in Svizzera, secondo il principio delle Pari Opportunità tra uomo e donna.
www.adispo.ch